venerdì 16 gennaio 2015

Antologie: "Poeti minori dell'Ottocento" (a cura di Luigi Baldacci)




Poeti minori dell'Ottocento, a cura di Luigi Baldacci, Ricciardi, Milano-Napoli 1958-1963, è probabilmente, qualitativamente parlando, la migliore antologia che sia mai uscita riguardante un settore certamente poco noto quale è quello che concerne la poesia italiana ottocentesca "minore". Ho detto qualitativamente, perché la quantità dei poeti presenti non è considerevole, ma c'è da sottolineare che tutti gli scrittori presi in considerazione da Baldacci, sono perfettamente trattati, sia a livello di presentazione, sia per la scelta dei testi. A proposito di quest'ultimi, c'è da aggiungere che il curatore ha inserito degli ottimi commenti e delle note quanto mai utili. Elegante è anche il formato dell'antologia: due tomi con legatura in tela editoriale, tasselli e titoli in oro con sovraccoperte ed astuccio. Devo però affermare che, a mio parere, il primo dei due tomi è molto più interessante del secondo. È infatti solo e soltanto nel volume del 1958 che vengono esposti i migliori esiti della poesia ottocentesca italiana minore, visto che l'altro volume, uscito ben cinque anni dopo il primo con l'ulteriore collaborazione di Giuliano Innamorati, si propone di antologizzare (ovviamente nel contesto della poesia ottocentesca minore) la produzione poetica non "lirica": le novelle in versi, i racconti poetici ecc. Ricordo infine che, una sezione (precisamente l'ultima) di un'altra opera antologica curata da Baldacci: "Secondo Ottocento", uscita grazie all'editore Zanichelli nel 1969, riprende in parte questo libro, quasi a voler sintetizzare (facendo molti tagli) il suo lavoro precedente. Naturalmente, come in modo opportuno il curatore avverte nell'introduzione, per coloro che vogliano una esposizione più esauriente dell'argomento, è lungamente da preferire l'opera originale.
Ecco infine, suddivisi nelle sezioni  volute dal curatore,  i poeti presenti nel tomo I di Poeti minori dell'Ottocento




POETI MINORI DELL'OTTOCENTO (tomo I)

I
Gabriele Rossetti, Giovita Scalvini, Giovanni Berchet.

II
Bartolomeo Sestini, Luigi Carrer, Pier Paolo Parzanese, Francesco Dall'Ongaro, Vincenzo Padula.

III
Alessandro Poerio, Agostino Cagnoli, Goffredo Mameli, Giambattista Maccari, Giuseppe Maccari, Giulio Carcano, Cesare Betteloni, Andrea Maffei, Giuseppe Revere.

IV
Aleardo Aleardi, Giovanni Prati.

V
Giacomo Zanella, Costantino Nigra, Felice Cavallotti, Mario Rapisardi, Olindo Guerrini (Lorenzo Stecchetti), Giuseppe Aurelio Costanzo.

VI
Emilio Praga, Iginio Ugo Tarchetti, Arrigo Boito, Giovanni Camerana.

VII
Vincenzo Riccardi di Lantosca, Vittorio Betteloni, Edmondo De Amicis, Pompeo Bettini.

VIII
Enrico Nencioni, Enrico Panzacchi, Giovanni Marradi, Severino Ferrari.

IX
Remigio Zena (Gaspare Invrea), Contessa Lara (Evelina Cattermole Mancini), Arturo Graf, Vittoria Aganoor Pompilj, Giulio Salvadori, Domenico Gnoli, Adolfo De Bosis. 

  

Nessun commento:

Posta un commento